Un incontro da ricordare quello di Sabato 01 luglio presso la sala riunioni della Confartigianato di Udine dove la locale Unione Sindacati Agenti e Rappresentanti di Commercio Italiani ha ospitato una delegazione della Onlus “Amatrice siamo noi”.

Il nuovo direttivo ha voluto iniziare il proprio mandato con un’azione rivolta ad aiutare la comunità di Amatrice fortemente provata dal terremoto dell’anno scorso.

Nell’introduzione il Vice Presidente Lauro Cocetta ha spiegato i motivi che hanno portato il sodalizio ad individuare l’associazione “Amatrice siamo noi” quale beneficiaria del contributo.

Alla presenza degli associati dell’Usarci, è seguita la consegna da parte del Presidente Domenico Papa del contributo in denaro alla Presidentessa Susanna Lombardi a capo della delegazione di “Amatrice siamo noi”.

Il contributo verrà utilizzato per i lavori di finitura del palazzetto dello sport di Amatrice. Il consiglio direttivo dell’Usarci di Udine, pur essendo insediato da due mesi, ha già messo a fuoco gli obiettivi da raggiungere nel prossimo triennio.

Il sostegno alla categoria degli agenti di commercio dovrà concretizzarsi non solo con l’attività di tutela sindacale, ma anche con la solidarietà verso i soci più svantaggiati e con la formazione professionale che prenderà il via il prossimo mese di settembre.